Le 9 meraviglie del mondo destinate a svanire per sempre

Negli ultimi 50 anni, la struttura del nostro pianeta è cambiata drasticamente. Il nostro impatto ha cambiato il clima e portato al riscaldamento del pianeta. In questo modo, il livello dell’oceano è aumentato e per questo, alcune delle meraviglie più belle del mondo scompariranno nel prossimo futuro.

Tundra in Alaska

La fauna selvatica dell’Alaska è una meraviglia naturale intatta che tutti dovrebbero vedere. La tundra di neve e ghiaccio ti offre divertimento in periodi invernali che non potrai sperimentare in nessun’altra parte del mondo. Comunque, l’aumento della temperatura globale ha drasticamente influenzato il cambiamento climatico di questa destinazione. Neve e ghiaccio si stanno sciogliendo ad alta velocità, il che significa che queste tundre presto spariranno.

Everglades, Florida

Se vuoi vedere un sacco di animali, di cui i più popolari sono gli alligatori, quindi Everglades è la destinazione giusta per te.

Negli ultimi 50 anni, le dimensioni di Everglades è drasticamente diminuito e, a causa dell’influenza umana, il mondo animale sta scomparendo. Anche se questo è un Parco Nazionale protetto della Florida, è altamente in pericolo e non si sa se esisterà nel prossimo futuro.

Parco Nazionale Tikal, Guatemala

La casa delle ultime rovine Maya, Tikal è una destinazione per tutti gli amanti della storia e della civiltà antica. Tuttavia, questa destinazione ha una grande possibilità di scomparire. Le frequenti piogge, l’erosione del suolo e la distruzione delle foreste circostanti portano alla distruzione totale.

Grande cresta dell’Australia

Questo è un luogo che ospita oltre 350 diversi tipi di coralli. Se ti piacciono l’acqua e il mondo sottomarino, allora questa cresta è la tua destinazione. Certamente, l’inquinamento delle acque, l’aumento della temperatura e l’abbattimento degli animali portano alla completa distruzione.

Venezia

È una delle affascinanti città del mondo che affonda ogni giorno di pochi millimetri. Gli amanti dell’architettura e della cultura devono visitarlo se vogliono vedere questa città fenomenale, perché non si sa per quanto tempo sopravviverà. Gli scienziati dicono che tra 70 anni le parti di questa città saranno completamente sommerse.

Foresta Amazzonica

Questa è una destinazione che ti farà sentire nel Giardino dell’Eden. Naturalmente, anche questa ricchezza naturale non è stata protetta dagli umani.

Angkor Wat, Cambogia

E’ stato costruito nel 12 ° secolo, il tempio buddista su un’area di 162,6 ettari,  diventando così il più grande monumento religioso nel mondo. Oggi, milioni di turisti lasciano un impatto negativo sulla base delicata della costruzione.

Tomba di Tutankhamon, Egitto

Quando la Tomba del Faraone fu scoperta nel 1922, fu inconsciamente esposto all’aria esterna e agli inquinanti. L’arrivo di migliaia di turisti ha significativamente danneggiato lo stato della tomba.

Georgia del Sud e Isole

È un territorio britannico vicino al Polo Sud, un importante habitat per pinguini, albatros, volpi e balene. Si prevede che scompaia entro il 2050.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *